fbpx

Coinvolgere il territorio

Da alcuni anni, e per tanti motivi diversi, si parla sempre più spesso di “condivisione.”

Il grande passo che oggi si sta cercando di compiere in molti campi, compreso quello culturale, è quello di passare dalla “condivisione” alla “partecipazione”.

Progetto Lucrezia Duchessa
la home page del sito dedicato al progetto “Lucrezia Duchessa”

Nell’ambito culturale la sfida è particolarmente difficoltosa: come far partecipare alla vita culturale di un territorio la popolazione che in quel territorio vive ed abita? Ci sono mille altri problemi legati alla vita quotidiana, la cultura è difficile, noiosa, praticamente un mondo a parte…

Noi ci stiamo provando con il progetto “Lucrezia Duchessa”.

Lucrezia Duchessa era un modo usato da Lucrezia Borgia per firmare le proprie lettere. Siamo nel cinquecentenario dell sua morte ed Historia S.n.c, di concerto col Comune di Voghiera, sta varando una serie di iniziative volte a ricordare la duchessa spagnola e la reggia di Belriguardo, il suo palazzo preferito (e dove oggi è ospitato anche il Museo Civico di Belriguardo).

quadro di Gabrie Pittarello
quadro di Gabrie Pittarello scelta per rappresentare il progetto “Lucrezia Duchessa”

Fino a qui nulla di nuovo: un museo, i suoi eventi.
Ma non ci poteva bastare: volevamo di più. Volevamo coinvolgere tutto il territorio. Volevamo che il territorio promuovesse Belriguardo e Belriguardo promuovesse il suo territorio di riferimento.
Insomma: partecipazione culturale.

Detto e fatto: accanto agli eventi promossi dal Comune di Voghiera, stiamo invitando ad organizzare qualcosa presso di sé coloro che abbiano un attività nel territorio del comune. Abbiamo quindi creato un sito, una pagina Facebook ed un profilo Twitter ad hoc per pubblicizzare tutte le iniziative organizzate con questo fine.

L’idea è di creare una sorta di “territorio di Lucrezia Borgia” che, ricordando la Duchessa, valorizzi il territorio, chi ci vive e lavora ed i suoi monumenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top
Translate »
WhatsApp chat