I Labs della Fortezza

Historia S.n.c. gestirà i laboratori didattici rivoloti alle scuole della Fortezza di Castrocaro Terme, in provincia di Forlì Cesena.IMG_20150625_114503

Una sfida esaltante: la fortezza, dopo circa trecento anni di abbandono, agli inizi del secolo scorso venne acquisita dal coraggioso Comune romagnolo che, negli anni Ottanta, iniziò finalmente l’opera di restauro, fino all’affidamento alla locale Pro Loco che, con grande tenacia e fatica, riesce ancora oggi a tenere aperto e rendere visitabile il grande monumento, arricchendo allo stesso tempo l’esposizione museale di oggetti non solo bellissimi, ma spesso unici al mondo.

Oggi, con Historia S.n.c., si apre una nuova sfida: avvicinare gli utenti più giovani a questo stupendo monumento, prezioso testimone del passato e poderoso sprone per il futuro.IMG_20150625_113945

 

Se volete, seguiteci su questo sito e sui nostri social networks per scoprire tutti i segreti della Fortezza e… della sua didattica: ne varrà sicuramente la pena!

 

Nel frattempo: ecco i labs:

Tutti i laboratori prevedono una visita guidata in Fortezza, mentre il laboratorio vero e proprio si svolgerà in classe.

1) Ceramica, sfruttando la tecnica del colombino;
2) Affresco.
3) La Ricerca, svolta in tre appuntamenti e rivolta alle classi quinte della scuola primaria ed a tutte le classi della scuola secondaria di primo grado. Prevede una prima ricerca presso l’archivio storico del Comune, inerente un tema scelto dalle insegnanti insieme agli operatori di Historia Snc. Alla ricerca seguirà una visita guidata al Museo, in modo tale da mostrare ai ragazzi, in modo concreto, quanto appreso durante la ricerca d’archivio. Infine il laboratorio focalizzerà l’attenzione dei partecipanti su un particolare del tema trattato.
4) Facciamo un blog. Dopo la visita alla Fortezza, i ragazzi partecipanti potranno scrivere su di un blog, appositamente preparato da Historia Snc, le impressioni avute durante la visita, le cose più belle ed interessanti viste, ecc. Potranno poi corredare la parte scritta con foto e disegni fatti durante l’esperienza in Fortezza, creando così una sorta di guida on line costantemente aggiornabile dalle classi in visita.