Non dimentichiamoci Skype

Naturalmente Historia vbc è presente anche su Skype (account: historiavbc), in modo da poter ricevere messaggi, chiamate e video-chiamate a costo zero per chi cerchi di contattarci.skype

Due parole anche su Skype: è un software  di messaggistica istantanea e VoIP. L’adesione a Skype ne consente l’utilizzo ma con alcune condizioni  (ad es.: impedendone la modifica, la condivisione, lo studio, la ridistribuzione, ecc.). Esso unisce caratteristiche presenti nei servizi più comuni (chat, salvataggio delle conversazioni, trasferimento di file) ad un sistema di telefonate basato su un network P2P (nodi equivalenti).

Il 10 maggio 2011 Microsoft ha acquistato Skype per 8,5 miliardi di dollari e dall’8 aprile 2013 Skype ha sostituito Windows Live Messenger, che ha così cessato di esistere.screenshot

Si tratta quindi di un sistema di comunicazione semplice, collaudato e gratuito, ottimo, quindi per chieder e ricevere informazioni sui Musei di Historia, sugli eventi, per prenotare visite guidate, laboratori e tanto altro ancora.

Quindi: vi aspettiamo anche su Skype!