Ugo Guidi

Lanciotto Baldìanzi al MUG di Forte dei Marmi

Il Museo Ugo Guidi e  gli “Amici del Museo Ugo Guidi – Onlus” presentano la mostra di pittura dell’artista

LANCIOTTO BALDANZI 

A cura di Vittorio Guidi

Presentazione dell’artista: Museo Ugo Guidi 15 luglio 2018 ore 18 – FORTE DEI MARMI

15 – 30 Luglio 2018

Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal15 al 30 luglio 2018 la mostra del pittore toscano Lanciotto Baldanzi.

La mostra sarà inaugurata Domenica 15 luglio alle ore 18 al MUG con presentazione dell’artista e del figlio Tristano .

L’esposizione sarà visitabile fino al 30 luglio, aperta tutti i giorni dalle 18 alle 20, martedì chiuso, o su appuntamento al 348-3020538 o museougoguidi@gmail.com mentre al Logos Hotel – via Mazzini 153 – dove sarà esposta una parte delle opere, tutti i giorni dalle 10 alle 23.

Lanciotto Baldanzi è nato a Terricciola (Pisa) nel 1949 ed iniziò a dipingere fin dagli anni ’60.

Nelle opere trasmette la volontà di frantumare la realtà caotica del mondo proponendo il suo universo.
Dopo numerose esposizioni in Italia espone per l’ultima volta nel 1986 in Germania.

Da allora non ha più esposto le opere che ha continuato a creare come dipinti e collage nella casa-atelier.
Nel 1990 la sua turbolente anima agitata da un travaglio interiore lo spinse a dar fuoco ad oltre la metà delle sue opere.

I quadri sono la sua introspezione quotidiana, un ininterrotto racconto interiore che oggi presenta, anche con una non celata ritrosia, al Museo Ugo Guidi.

La Forza del Colore al MUG

 

Il Museo Ugo Guidi e gli “Amici del Museo Ugo Guidi – Onlus”, in collaborazione con la Galleria d’arte L’Alunno di Bologna e AsARTMagazine
presentano la mostra d’arte collettiva 
“LA FORZA DEL COLORE”
A cura di Calogero Cordaro
Museo Ugo Guidi 1 luglio 2018 ore 18 – FORTE DEI MARMI
1- 13 Luglio 2018
Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi in collaborazione con La Galleria d’arte L’ALUNNO di Bologna e AsArtMagazine ospita dal1 al 13 luglio 2018 la mostra collettiva di arte dal titolo “La Forza del Colore” con la partecipazione dei seguenti artisti: Anber, Angeli Maristella, Baruzzo Marco, Belloni Giulio, Bentini Gian Paolo, Bertoncelli Barbara, Bussolino Daniela, Colleoni Liliana, Conte Rosalida, Crisafio Marina, D’Amico Alessandro, D’Amico Francesca, D’Anna Nadia, Giovanni Frattini, Frigo Giacomo, Gladkova Elena, Guadagnucci Valentina, Keith Rosalind, Latini Fulvia, Massaria Luigina, Masuzzo Margherita, Mazzamuto Nunzio, Mineo Sara, Roberto Mondani, Maria Rita Onofri, Palma Aldo, Patti Cristina, Pecchia Lucia, Recchia Maurizio, Serrani Berardina, Strimbeanu Violeta .

La mostra, che è promossa e organizzata da AsART Magazine, sarà inaugurata Domenica 1 luglio alle ore 18 al MUG con presentazione di Calogero Cordaro.

L’esposizione sarà visitabile fino al 13 luglio, aperta tutti i giorni dalle 18 alle 20, martedì chiuso, o su appuntamento al 348-3020538 o museougoguidi@gmail.com mentre al Logos Hotel – via Mazzini 153 – dove sarà esposta una parte delle opere degli stessi artisti, tutti i giorni dalle 10 alle 23.

“Achille Funi e Ugo Guidi”, Ricordi di un’amicizia al MUG di Forte dei Marmi

Il “Museo Ugo Guidi” e “Amici del Museo Ugo Guidi – Onlus” presentano la mostra

“ACHILLE FUNI e UGO GUIDI” Ricordi di un’amicizia, a cura di Vittorio Guidi

Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal 27 maggio al 29 giugno 2018 la mostra “Achille Funi e Ugo Guidi – Ricordi di un’amicizia”.

La mostra, che gode del patrocinio dell’Archivio Achille Funi di Milano, sarà inaugurata Domenica 27 maggio alle ore 18 al MUG con introduzione di Vittorio Guidi.

L’esposizione sarà visitabile fino al 29 giugno su appuntamento al 348-3020538 o museougoguidi@gmail.com .

Achille Virgilio Socrate Funi nacque a Ferrara nel 1890. Studiò disegno e decorazione dai 12 ai 15 anni. Nel 1906 fu a Milano dove seguì i corsi dell’Accademia di Brera per pittura. Nel 1914 partecipò al movimento futurista con Boccioni, Carrà, Russolo e Sant’Elia. Fu tra i primi volontari del Battaglione Volontari Ciclisti poi tenente dei bersaglieri ciclisti combattendo sul Piave. Al ritorno dalla guerra si ritirò a studiare sul lago di Como. Fu tra i fondatori del Gruppo del Novecento e tra gli organizzatori delle Mostre Nazionali del Novecento. 

Partecipò alle Esposizioni futuriste, alle Biennali di Venezia e Quadriennali di Roma e alle più importanti mostre italiane ed estere. Dal 1939 è stato titolare della Cattedra di Decorazione e Direttore dell’Accademia di Brera fino al 1960. Realizzò opere pubbliche e sue opere si trovano in Gallerie nazionali, a Parigi, Zurigo, Mosca, New York, Londra, Monaco di Baviera, Bruxelles, Amsterdam e numerose raccolte private. Morì il 26 luglio 1972.

Fino dagli anni ’60 trascorse tutte le estati a Forte dei Marmi nella stessa villetta con giardino, effigiato in numerose tele, molte delle quali avevano la presenza di un bambino, mio fratello Fabrizio che con i capelli rossicci e gli occhi verdi-azzurri è stato ritratto da molti artisti che hanno frequentato il Forte, da Treccani a Vernizzi, a Cassinari.

Funi, con l’ inseparabile sorella Margherita e il cane Lilli divenne subito amico di Guidi con cui partecipò in numerose giurie d’arte in Toscana inoltre insieme fecero visita più volte a Umberto Vittorini a Barga, a Raffaele Carrieri a Camaiore e a numerosi altri amici artisti.

La mostra è inserita nella brochure ufficiale degli eventi estivi del Comune di Forte dei Marmi

Presentazione delle bomboniere solidali di “Un Cuore Un Mondo” col Museo Ugo Guidi

Una iniziativa che mette insieme arte contemporanea e impegno sociale, bellezza e solidarietà secondo un obiettivo che vuole mettere a disposizione della popolazione messaggi di gioia con immagini di valore artistico, per eventi felici che trovano la partecipazione delle famiglie e degli amici, vicini e lontani. Le Bomboniere Solidali, espressione della creatività e della testimonianza di 12 Artisti, raccolte grazie all’impegno del Museo Ugo Guidi, verranno presentate al pubblico in due occasioni nel fine settimana del 21 e 22 Aprile 2018.

Sabato 21 Aprile, alle ore 11,00, presso l’Ospedale Pasquinucci, Ospedale del Cuore, alla presenza degli Artisti donatori, della Direzione dell’Ospedale, dei responsabili del Museo Guidi e dei Volontari dell’Associazione Un Cuore Un Mondo ONLUS saranno presentate le bomboniere e le opere.
Domenica 22 Aprile, presso il Museo Guidi a Forte dei Marmi – via Civitali 33 , a partire dalle ore 11,00 e fino alle 12,30 e nel pomeriggio dalle 16:30 alle 19, le volontarie provvederanno all’esposizione delle Bomboniere originali che vedrà la possibilità di effettuare offerte da parte dei visitatori per l’acquisizione delle stesse e delle riproduzioni. 
Le donazioni verranno ritirate direttamente dalle volontarie di “Un Cuore Un Mondo” per il sostegno delle attività di accoglienza delle famiglie durante i periodi di ricovero dei bambini.
Ecco gli Artisti che hanno donato le immagini per le bomboniere solidali di Un Cuore Un Mondo:
Antonio Barberi – Clara Mallegni – Stefano Paolicchi – Joanna Brzescinka-Riccio – Gabriele Vicari – Paolo Lazzerini – Cordelia Von den Steinen – Serena Pruno – Graziano Guiso – Enzo Tinarelli – Lia Battaglia – Achille Pardini – Marzia Martelli – e anche un’opera di Ugo Guidi.

Hu Huiming e Park Seungwan al MUG di Forte dei Marmi

Il “Museo Ugo Guidi” e “Amici del Museo Ugo Guidi – Onlus” presentano la mostra degli artisti

Hu Huiming e Park Seungwan

Col patrocinio dell’Istituto Confucio della Scuola Sant’Anna di Pisa, dell’Istituto culturale della Corea di Roma 

A cura di Vittorio Guidi

Intervento musicale con l’arpa di Riccardo Locorotondo

Inaugurazione: Museo Ugo Guidi 3 febbraio 2018 ore 16.30 – Forte dei Marmi (LU).

Dal 3 febbraio al 1 marzo 2018.

Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal 3 febbraio al 1 marzo 2018 la mostra dell’artista cinese Hu Huiming, fotografa e pittrice, e del coreano Park Seungwan, scultore.

La mostra sarà inaugurata sabato 3 febbraio alle ore 16:30 al MUG , introdotta da Vittorio Guidi e presentata dagli artisti stessi giovani artisti.

L’esposizione sarà visitabile fino al 1 marzo su appuntamento al 348-3020538 o museougoguidi@gmail.com mentre al Logos Hotel – via Mazzini 153 – dove sarà esposta una parte della mostra dei due, tutti i giorni dalle 10 alle 23 con ingresso libero.

La mostra gode del patrocinio dell’Istituto Confucio della Scuola Sant’Anna di Pisa e dell’Istituto culturale della Corea di Roma.

La mostra sarà introdotta al Museo da una breve esecuzione all’arpa celtica di Riccardo Locorotondo e successivamente al Logos Hotel eseguirà un mini concerto di 20/25 minuti creando atmofosfere che fanno bene al cuore.

Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Logos Hotel, della Banca CC Versilia, Lunigiana e Garfagnana, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso, Mosaici Favret di Pietrasanta.

Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International Council Of Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di Lucca, Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco.

IL MUG Per la 13° Giornata Del Contemporaneo di AMACI

Sabato 14 ottobre ore 10/12 (su prenotazione) il MUG, Per la 13° Giornata Del Contemporaneo, di AMACI (Asssociazione Musei Arte Contemporanea Italiani), espone parte delle opere degli Artisti della Collezione Del MUSEO UGO GUIDI, presso Museo Ugo Guidi, Forte dei Marmi. 

Per prenotazioni: tel. 348-3020538 – mail: museougouguidi@gmail.com.

 

La collezione degli artisti che hanno esposto nel Museo Ugo Guidi e si sono relazionati con l’opera dello scultore Ugo Guidi cresce e, in occasione della Giornata del Contemporaneo di AMACI, viene mostrata al pubblico una parte delle opere dei seguenti artisti: Ernesto Treccani – Paolo Pratali & Akio Takemoto – Miguel Ausili – Stefano Paolicchi – Battista Antonioli – Monica Michelotti – Michele Peri – Pippo Altomare – Graziano Guiso – Laura Viliani – Roberto Tigelli – Antonino Bove – Oronzo Ricci e Vittoria Romei – Carlo Volpi – Serena Pruno – Arturo Puliti – Sandro Borghesi – Luigi Mormorelli – Francesco Siani – Elisa Corsini – Renato Carozzi – Glauco Di Sacco – Renato Santini – Elena Zanellato – Mariano Domenici – Giorgio Michetti – Luciano Pera – Enzo Tinarelli – Clelia Cortemiglia – Serale Liceo Artistico Carrara – Liceo Passaglia Lucca – Flavio Bartolozzi – Maria Corte – Julio Silva – Fabio Maestrelli – Tatiana Lawresz – Mario Carchini (Cobàs) – Lucilla Gattini – Simona Bertocchi – Maura Jasoni – Stefano Graziano – Maria Rita Vita – Giuseppe Menozzi – Cate Maggia – Gabrio Ciampalini – Giuseppe Bianco – Giulio Ciniglia – Antonio Barberi – Chirin Malla – Tatiana Paoli – Ilaria Bonuccelli – Alberto Pistoresi – Armando Xhomo – Matteo Faben – Mauro Griotti – Davide Foschi – Mario Tamberi – Enzo Marco – Vezio Moriconi – Mario Colzi – Marcello Bertini – Marco Gondoli – Alba Gonzales – Maria Conserva – Antonio Giovanni Mellone – Rita Paola – Alessandro Giorgi – Giuseppe Bertolozzi e Clara Tesi – Aleandro Roncarà – Francesco Di Traglia – Renata Ferrari – Francesco Cremoni – Silvia Percussi – Michele Monfroni – Anna Cecchetti – Marta Gierut – Achille Pardini – Giacomo Mozzi – Tito Mucci – Sergio Suffredini – Roberto Giacchino – Annamaria Maremmi –Marzio Cialdi – Sarah Atzeni – Silvana Mellacina – Alfio Bichi – Franz T. Sartori – Agostino Cancogni – Elisa Donetti – Domenico Monteforte – Stefano Carlo Vecoli – Nera Simi – Joanna Brzescinska-Riccio – Carmine Galiè – Nicola Rummo – Gerda Hegedus – Angelo Mugnaini – Nicolò Fortunato Ricciardi – Vittorio Simonini – Clara Mallegni –

 

Visite su prenotazione: 3483020538 o museougoguidi@gmail.com

La Collezione del Museo Ugo Guidi – Selezione di testimonianze di esposizioni al MUG

Il Museo Ugo Guidi – MUG e gli Amici del Museo Ugo Guidi Onlus presentano, con la 132a mostra, la VIII edizione della Mostra La Collezione del Museo Ugo Guidi – Selezione di testimonianze di esposizioni al MUG, comprendente sculture, dipinti, fotografie, poesie, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2017 indette dal Ministero dei Beni Culturali e col patrocinio del Consiglio d’Europa, Ufficio di Venezia.
Non potendo essere esposte tutte le opere donate al museo da quest’anno verrà presentata una selezione anche se vengono riportati tutti gli artisti presenti nella collezione. La mostra sarà inaugurata domenica 24 settembre alle ore 17 ma su appuntamento sarà possibile visitarla in anteprima sabato 23 settembre. La mostra su prenotazione a museougoguid@gmail.com sarà visitabile fino alla fine di novembre 2017.