Vimeo

Historia vbc ed i social networks

Sembrano giochi, ma non lo sono: ogni giorno aumenta l’influenza dei social networks sulla vita quotidiana.images

Amici, conoscenti, pubblicità, eventi: oggi sui principali social si trova veramente di tutto.

Ma stare sui social richiede esperienza e conoscenze: essere presenti senza saperli usare può significare non solo non farsi notare, ma addirittura fare una pessima figura. tweet historia
Già da alcuni anni Historia vbc ha acquisito, e continua ad affinare, una profonda pratica nell’uso dei social: la pagina dedicata al Museo Civico di Belriguardo, ad esempio, nata come profilo già nel 2008, divenuto in seguito pagina

(@museocivico.dibelriguardo) che, a tutt’oggi, conta 8332 “Like” ed i cui post sono seguiti, in media, da poco meno di 2000 persone, con un klout score pari a 54.

La nostra stessa pagina societaria, @historiavbc, conta 9412 “Like, con più di 7000 persone raggiunte a settimana ed un klout score superiore a 65.

Oggi Historia vbc vuol mettere questa sua esperienza anche al servizio di altri musei, gallerie d’arte, monumenti, ecc., fornendo consulenza e gestione dei Social Medgoogleia:

  • Analisi del fabbisogno comunicativo e scelta del target per decidere i social network più adeguati alla strategia della struttura (creazione del piano editoriale)
  • Apertura dei canali (nel caso questi già siano aperti si procede ad un controllo per verificare che i canali siano impostati correttamente) e ideazione del calendario editoriale.
  • Gestione dei social media.
  • Monitoraggio digitale con gli strumenti di insights.Periscope
  • Campagne di advertising sui social media.

L’idea vi stuzzica?

Basta contattarci a: info@historia-vbc.com

.. E poi arriva Vimeo

Come avrete forse già capito, siamo in una fase di studio di diversi social networks per capire quali siano i più utili per promuovere Musei ed eventi, in chve modo, con che tipo di pubblico, ecc.

L’ultimo arrivato, in casa Historia S.n.c., è Vimeo.

Altro nome, altra funzione: Vimeo è un sito di social networking lanciato nel novembre 2004.

La sua principale caratteristica è che non consente la pubblicazione di video pornografici o qualsiasi opera che non sia stata creata unicamente dall’utente. È stato il primo sito della sua categoria a permettere di caricare video ad alta definizione.

Già dal marzo 2009, Vimeo aveva oltre 2 milioni di membri registrati con piappù di 13.000 nuovi video caricati quotidianamente di cui il 10% in alta definizione.

Non ci resta che augurarci che Historia S.n.c. possa avere anche su Vimeo lo stesso seguito che ha in altre reti sociali (non tanto per noi, quanto per i Musei, gli eventi, la Cultura).

Arrivederci su questo schermo .