Historia S.n.c. Valorizzazione Beni Culturali Didattica, gestione museale, itinerari turistici e molto altro

Belriguardo alla XVIII Festa Internazionale della Storia

Anche quest’anno il Museo Civico di Belriguardo partecipa alla Festa Internazionale della Storia, giunta alla sua XVIII edizione – Una storia da salvare.
Quest’anno gli appuntamenti a Belriguardo saranno numerosi e, come sempre, interessanti.

Si inizia quindi l’1, 2 e 3 di ottobre:

“DAI VELI DELL’AFGHANISTAN AI VELI DELL’OCCIDENTE”Due mostre e una serie di incontri per parlare di Afghanistan, di migranti e di rotte balcaniche, di libertà di movimento e di reddito di base universale. Mostreremo e parleremo di quello che vediamo alla ricerca di ciò che ci sfugge.

Le mostre e le presentazioni
1/10/2021 Mostra fotografica “Il Paese dei Leoni addormentati”, per tenere l’attenzione su un paese lontano e in gravi difficoltà, l’Afghanistan. Un Paese che, anche a causa degli ultimi vent’anni di guerra, vede ancora una volta le donne pagare il prezzo più alto. Realizzata dall’Associazione “La casa degli Angeli di Daniele”, sarà presentata, venerdì 1 ottobre 2021 alle ore 16.00, dalla fondatrice Nedda Alberghini.

2/10/2021 Mostra in pannelli e manufatti “L’utopia non è l’irrealizzabile ma l’irrealizzato”, per la libertà di movimento, secondo l’art. 13 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, e per un reddito di base universale e incondizionato.
Realizzata dalla Comunità Emmaus, sarà presentata dal responsabile della Comunità Emmaus di San Nicolò, Gianni Belletti, sabato 2 ottobre 2021 dalle ore 16.00.

Entrambe le mostre saranno in esposizione per tutta la durata dell’iniziativa, ad ingresso libero.

Gli incontri

02 ottobre 2021

– ore 17.00, attiviste Ya Basta Bologna e laboratorio di salute popolare racconteranno la rotta balcanica
03 ottobre 2021
Ore 16.00 – Racconti di vita afghana. La prof. Lorenza Cenacchi intervista Gholam Najafi autore de “il mio Afghanistan” e “il tappeto afghano”.

Il 10 ottobre, invece, incontreremo di nuovo due amici di Belriguardo:
Lia Celi – scrittrice, giornalista e autrice televisiva ed Andrea Santangelo – saggista ed esperto di storia militare, hanno pubblicato il secondo romanzo dedicato alla squadra di Marco Pellegrini, riluttante vigile urbano del borgo di Monteperso dove a quanto pare, tutto è possibile: persino che i Borgia non abbiano ancora smesso di far danni.
Alle ore 16.00 i due autori presenteranno il libro nella Sala delle Bifore del Museo Civico di Belriguardo.

Condividi questo post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top
WhatsApp chat